Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "Approfondisci"

Se hai conosciuto personalmente Giacinto Auriti

...leggi quanto segue:

la funzione del sito simec.org é quella di diffondere al grande pubblico la scoperta del Valore Indotto della Moneta, teorizzata e formalizzata dal Professore Giacinto Auriti.
Conformemente allo spirito e alla volontà del Professore, questo sito mette a disposizione gratuitamente gli scritti e i video  più rappresentativi.


Tutti i giorni ci rendiamo conto, e non solo tramite l'informazione dei mass-media, che i problemi economici e finanziari restano al centro della vita politica nazionale e delle famiglie italiane. Queste problematiche non sono mai state affrontate con l'intenzione di cambiare il sistema monetario, nell'ottica della concezione della Moneta Proprietà del Portatore, l'unico strumento capace non solo di risolverli, ma anche di consentire a tutti di vivere in modo decoroso mentre oggi  - invece -  molti uomini vivono nel disagio o nella miseria e talora nella disperazione proprio a causa dalla moneta-debito. 


In onore della lunga e fruttuosa carriera del Professor Giacinto Auriti riteniamo necessario riunire tutte le testimonianze di chi l’ha conosciuto, persone che assieme al Professore hanno condiviso l'ideale di diritto e giustizia rappresentato e incorporato nella  PROPRIETA' POPOLARE della MONETA

Le Sue testimonianze serviranno a realizzare un testo che avrà per  titolo

- Don Giacinto mi disse -


In maniera chiara, chi ha conosciuto Auriti può raccontare emozioni ed aneddoti sul suo incontro con il professore.
Come in un diario, può iniziare appunto da " Don Giacinto mi disse..." ; deve essere una testimonianza discorsiva, perchè comunque tutto ciò che il professore diceva faceva parte di un UNICUM : la libertà dell'Uomo con la sovranità monetaria al popolo.
Quello che interessa è la versione personale dei suoi amici, colleghi, studenti, cari : è importante che queste persone descrivano quanto in dettagli, particolari, aneddoti, il prof. Auriti ha loro comunicato ed insegnato con la sua grande cultura e umanità; in quale mirabile e sorprendente maniera riuscisse a rendere semplici ed accessibili ai più concetti nuovi.

Chi può e vuole collaborare in modo disinteressato lo può fare già da subito, rispondendo alla domanda che segue.

Potrebbe testimoniare a chi non ha conosciuto personalmente Giacinto Auriti le conoscenze in materia di Diritto, o di Economia,  o di Politica,  o di Sociologia, e di Religione, che il professore le ha trasmesso  ?
E farlo magari valorizzandole con particolari, aneddoti riferiti durante le lezioni universitarie, nelle chiacchierate al bar, in strada, in viaggio?

Grazie per la Sua testimonianza. Può partire da "Don Giacinto mi disse" ...

Questa raccolta di testimonianze senza alcun fine di lucro andrà a formare un testo che sarà diffuso tramite tutti i mezzi oggi disponibili,  quindi Lei collaborando accetta anche la diffusione delle sue generalità.
P. S. - Per evitare ripetizioni, per rendere il testo omogeneo, ci riserviamo di fare tagli alle testimonianze che giungeranno.


Grazie per l'attenzione, Cordiali Saluti.

Inviare le risposte a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per info tel. preferibilmente di mattina al 3346157151

Mighty Free Joomla Templates by MightyJoomla